PATROCINI E SPONSOR DELLA PRIMA EDIZIONE IN BRASILE:
2 GIUGNO 2017 – FESTA DELLA REPUBBLICA

Camera dei Deputati: Comitato permanente sugli italiani nel mondo e promozione del Sistema Paese, della Commissione Affari Esteri.
Il Comitato svolge il ruolo istituzionale di portavoce degli interessi dei milioni di italiani che vivono all’estero e – al contempo e in sinergia con essi – di promozione e valorizzazione dell’Italia nel mondo, della sua cultura e dei suoi prodotti, interagendo con i soggetti pubblici e privati responsabili e competenti per queste due aree strategiche per l’internazionalizzazione del Paese.

Ambasciata d’Italia a Brasilia
I rapporti di collaborazione politica tra l’Italia ed il Brasile si fondano su un patrimonio comune di valori democratici e su un ampio spettro di attività e contatti intrattenuti sia a livello di Governi centrali sia tra le regioni e le province italiane e le città e gli stati federati brasiliani. L’altissimo numero di brasiliani di origine italiana e la grande collettività di italiani residenti in Brasile favoriscono intensi rapporti di amicizia e reciproca intesa tra le autorità e le popolazioni dei due Paesi.

Consolati d’Italia in Brasile
Le Rappresentanze diplomatico-consolari italiane hanno il compito di assicurare la tutela degli interessi italiani fuori dai confini nazionali ed offrono diversi servizi, avendo come obiettivo la tutela dei cittadini italiani  rispetto ai diritti fondamentali ed alla libertà personale.
La Rete Consolare in Brasile, presente a: BELO HORIZONTE – CURITIBA – RIO DE JANEIRO – RECIFE – SALVADOR DE BAHIA – SAN PAOLO –  PORTO ALEGRE.

Gli Istituti Italiani di Cultura presenti a San Paolo e Rio
Organi ufficiali del Governo Italiano –   sono un luogo di incontro e di dialogo per intellettuali e artisti, per gli italiani all’estero e per chiunque voglia coltivare un rapporto con l’Italia,  promuovendo all’estero l’immagine dell’Italia e la sua cultura, classica ma anche e soprattutto contemporanea. Attività: organizzano eventi di arte, musica, cinema, letteratura, teatro, danza, moda, design, fotografia e architettura; gestiscono corsi di lingua e cultura italiana; promuovono la cultura scientifica dell’Italia; gestiscono un’efficiente rete di biblioteche; creano contatti tra gli operatori culturali italiani e stranieri; facilitano il dialogo tra le culture fondato sui principi della democrazia.

ICE-Agenzia
L’ICE-Agenzia ha il compito di agevolare, sviluppare e promuovere i rapporti economici e commerciali italiani con l’estero – con particolare attenzione alle esigenze delle piccole e medie imprese, dei loro consorzi e raggruppamenti – e opera al fine di sviluppare l’internazionalizzazione delle imprese italiane nonché la commercializzazione dei beni e servizi italiani nei mercati internazionali.

Comitato Leonardo
Il Comitato Leonardo è nato nel 1993 su iniziativa comune del Sen. Sergio Pininfarina e del Sen. Gianni Agnelli, di Confindustria, dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero (ICE) e di un gruppo d’imprenditori con l’obiettivo di promuovere e affermare la “Qualità Italia” nel mondo. Oggi associa personalità tra imprenditori, artisti, scienziati e uomini di cultura, avvalendosi del patrocinio e della collaborazione degli Organi Istituzionali preposti alla promozione delle aziende italiane all’estero. Tra i soci del Comitato Leonardo sono presenti 161 aziende il cui fatturato complessivo, nell’ultimo anno, è di circa 350 miliardi di euro, con una quota all’estero pari al 54%.

Unioncamere
L’Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura – è l’ente pubblico che unisce e rappresenta istituzionalmente il sistema camerale italiano. Fondata nel 1901, realizza e gestisce servizi e attività di interesse delle Camere di Commercio e delle categorie economiche, coordinando le iniziative del Sistema attraverso direttive e indirizzi agli organismi che ne fanno parte.

Assocamerestero
Le Camere di Commercio italiane all’estero (CCIE) – riunite in Assocamerestero- grazie alla profonda conoscenza dei mercati e del loro tessuto imprenditoriale, sono un interlocutore fondamentale per la promozione del made in Italy nel mondo. Le Camere di Commercio italiane in Brasile: Minas Gerais –  Paraná –  Santa CatarinaFortaleza – Rio Grande do Sul – Rio de Janeiro –  São Paulo.

TIM Brasil
TIM è presente in Brasile dal 1997 e nel 2001 è il primo operatore di telefonia mobile a ottenere autorizzazioni per operare in tutto il paese. Con circa 50 milioni di clienti, è il secondo player del mercato mobile brasiliano e leader nazionale per copertura 4G. TIM Brasil è l’unica società nel settore delle telecomunicazioni ammessa al “novo mercato” della borsa valori di São Paulo e quella che da più tempo figura nell’indice di sostenibilità (ISE).

Enel in Brasile
Siamo una delle più grandi aziende nel mercato globale di energia e gas. Siamo presenti in più di 30 paesi, in 4 continenti. In Europa, siamo una delle aziende energetiche con maggiore capacità d’installazione. In Brasile, operiamo in diversi segmenti del settore dell’energia elettrica, svolgendo un ruolo leader nel mercato della generazione da fonti rinnovabili e convenzionali, fornendo energia elettrica a quasi 10 milioni di famiglie, industrie e stabilimenti commerciali. La società opera anche nella conversione e trasmissione di energia dal Brasile verso l’Argentina e nella commercializzazione di soluzioni integrate in energia.

IBS América Latina
IBS América Latina nasce dall’esperienza acquisita in oltre 10 anni di attività dalla propria matrice IBS Italia, società di consulenza che offre servizi multidisciplinari rivolti all’internazionalizzazione delle PMI italiane. IBS América Latina oltre ad operare in tutto il sud America, estende i propri servizi agli operatori brasiliani e sud americani che intendano orientare i propri investimenti verso i diversi mercati nei quali il Gruppo IBS opera attraverso le proprie filiali.