Nel 1543 Ludovico Ferrari scoprì la formula risolutiva delle equazioni di terzo grado