Il sismografo, inventato da Luigi Palmieri

Nel 1855 è la volta del sismografo, lo strumento per registrare le vibrazioni della crosta terrestre, inventato da Luigi Palmieri